Youppi che scherzo!

Al supermercato possono accadere cose molto molto strane: la gente litiga, si picchia, si rincorre. I bimbi giocano a pallone e gli adolescenti sgallettano in cerca di nuove relazioni (questo magari prima di facebook). Ma non solo. Qualcuno, come il mio amico Davide, usa gli spazi dei centri commerciali per promuovere il proprio libro CenerOntola, e qualcuno pensa di approfittare delle componenti spazio e persone per promuovere il proprio prodotto. Ma questa volta l’oggetto non è un libro o qualcosa da mangiare, ma una divertente astrazione: uno scherzo!

In questo video divertente, gli ignari protagonisti sono invitati a metterci la faccia, per sponsorizzare Youppi – non so cosa sia – in una sorta di “Italia 1”, ma invece della TV c’è il centro commerciale. La riservatezza è garantita dal box in cartone… speriamo! Buona visione.

Io vorrei aver visto @capobecchino in questa scena qui… tanto lui è uno che gira con il naso rosso!

You may also like...

2 Responses

  1. capobecchino ha detto:

    bella davvero 🙂

  2. Redazione ha detto:

    Comunque bisogna che organizziamo qualcosa di integrato. Tipo quel giochino con le foto, poi le montiamo e facciamo il video!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *