Ragazze romane in spiaggia

Il web italiano in questi giorni si è dimenticato crisi economica e problemi lavorativi e si è dedicato a una nuova attiva: promuovere il video delle 2 ragazze romane intervistate da Sky ad Ostia.

E mentre tutti riportano semplicemente il video delle due simpaticone che hanno qualche leggera difficoltà con il lessico italiano, noi abbiamo voluto sottolineare le loro proprietà linguistiche dell’idioma romanesco.

Con un po’ di fatica – io sono Veneto – abbiamo cercato di trascrivere l’intervista 🙂

Fa caldo?

Si troppo… cioè stamo a di che famo a colla qua… fa troppo caldo (alcuni dubbi sulla trascrizione, sorry, ndr) … ma me stai a piglià, famme qualcher domanda allora

E’ te l’ho chiesto

Ehh…

Allora come resisti al caldo?

Che ne so, fado a famme na doccietta allà, pecchè ar mare dopo pizzica tutto

Fino a quando resisti?

E un’oretta, ma neanche. Te devi annà a fare subito er bagno sennò a capoccia te pia n’insolazione

Hai preso da bere?

Si me so pijata er calippo…

Tu?

Io pue er calippo. Poi se semo presa a bira.

Ahi ahi ahi la birra non va mica bene, mmm gli alcolici no (a bira ghiacciata – l’altra, ndr).

E vabbè mejo der niente su… poi ar mare uno se deve divertì se deve… peffozza, arriederci!

Ciao.

Dimenticavamo il video…

Immagine anteprima YouTube

Ora però vado a riflettere sul senso della vita e l’importanza della diffusione di una cultura globale. Alla fine INTERNET è uno dei nominati al nobel per la pace.

Grazie a Fanpage.it abbiamo scoperto i nomi delle ragazze del video, diventate ormai stra-popolari:

Debora Russo di Villanova di Guidonia (15 anni) e Romina Olivi di Santa Maria delle Mole (17 anni).

E un secondo video:

Ma la tutela dei minori che ne pensa?

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *