Quel colloquio di lavoro

L’intervista è sempre un momento emozionante. Se poi si tratta di una intervista di lavoro, meglio conosciuta come colloquio di lavoro, beh l’emozione sale a mille. I migliori colloqui sono quelli fatti per caso, dove la componente emozionale è bassa e la posta in gioco è bassa. Si va tanto per farli e se dovesse andare bene poi ci si pensa. Una volta, ad un dirigente veramente stro**o ho avuto modo di rispondere “E’ lei che ha bisogno di me, non io di lei”. Chiaramente non me ne fregava nulla di quel posto, ma è una soddisfazione che ancora porto con me.
Se invece il colloquio è fatto per bisogno di lavoro, sicuramente l’agitazione è a mille. Tutti i nostri sensori sono al massimo livello, per capire ogni minima inferenza e reagire istantaneamente.
Ma secondo voi cosa avrà pensato la signorina del video durante questo colloquio???


Funny Movies

Mi viene da piangere… povera. Che stia ancora cercando lavoro? Io avrei bisogno di una stagista. Firmato Bill… 🙂

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *