Pulcino Pio assassino!

Tutti davano per impossibile che una canzone diventasse la canzone dell’estate 2012. Au seu te pego era uscita troppo presto e non era arrivata in forma per l’estate, ormai stanca e stancante. Ma all’improvviso, come da un uovo, è spuntato il Pulcino Pio, ovvero uno dei migliori esempi di viral marketing che io ricordi. Non solo il video e la canzone sono un vero tormentone, non solo il finale degno da film dell’orrore, adesso stanno nascendo miliardi di parodie.

A me  è arrivata questa e vi giuro che ho le lacrime agli occhi: anche quella di Allievi è bella ma questa è superlativa.

Immagine anteprima YouTube

 

Grazie Airdave per la segnalazione!

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *