Oh serata clandestina

Vi presento il mio comico emiliano preferito: Giuseppe Giacobazzi.
In questo video tratto dal programma “Zelig” si presenta in veste di “poveta” per “provare ad inculturarci tutti”.
Titolo della poesia: “Oh, oh, oh serata clandestina“.
Sottotitolo: “Non importa doversi amare, ci si incontra solo per bombare“.
Un pezzo da “pavura”!

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *