La nonna pallone d’oro

Mia nonna è un vero fenomeno. Nessuna ultraottantenne palleggia come le con i piedi. Il problema è che io sono un vero scandalo: sin da piccolo non sono mai stato capace di usarli ‘sti diavolacci di piedi. Con le mani e un pallone ho sempre fatto di tutto ma quando ci si mettono di mezzo i footi è un vero disastro.

Adesso mia nonna, per vedere di rimediare, ha fatto una cosa eccezionale: mi ha regalato le sue scarpette magiche. Chissà se allenandomi con quelle potrò emularla. Guardatela che spettacolo che è!

Mal che vada, mi imbottirò di Ringo e vedrò di riuscire a raggiungere l’allenamento col mitico Kakà. Il dubbio è: se mi sfondo di Ringo non è che poi corro il rischio di essere completamente fuori peso per gli allenamenti?

You may also like...

5 Responses

  1. Stefano Voltan ha detto:

    come faceva quella canzone? It’s a kind of magic… dai per imparare a palleggiare basta un po’ di impegno, per palleggiare “così” forse qualche aiuto in più 😉
    PS: una cosa, il concorso di Ringo [che è un nsotro cliente] è solo per i bambini!

    • Merlinox ha detto:

      No guarda non c’è verso. Ho fatto volley, canoa, pallamano, basket, rugby, windsurf… insomma tutto. Ma tra il mio piede e la palla ovale non c’è proprio modo di farli andare d’accordo!

  2. riccardo ha detto:

    Ciao sei tu l’autore del video? Ho bisogno di contattarti, lavoro per una tv nazionale. Ciao.

  1. 14 Giugno 2011

    […] orsi e interazione su youtube. Solo un simpatico video su youtube con una super-arzilla nonna che palleggia meglio di Kakà. Ed è proprio il campione brasiliano il protagonista della campagna virale, brandizzata […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *