Italiani o Europei?

Una volta Dario Fo raccontò di come fosse stato raggirato da dei truffatori assai astuti. Nonostante fosse lui la vittima, ebbe la sensazione di esser considerato un pollo e quegli altri non dei farabutti, ma dei personaggi davvero furbi.
In Italia, insomma, essere furbi è considerato un pregio.
Nel resto d’Europa, dove ci guadrano spesso con commiserazione (siamo il paese della Mafia, do you remember?), i furbi sono considerati con spregio, semplcemente perchè furbizia non è sinonimo di intelligenza aguzza e semplicemente perchè il rispetto del prossimo è considerato un bene comune.

Bruno Bozzetto ci mostra un confronto semplice ed efficace tra gli “Italians” e gli “Europeans”.

You may also like...

2 Responses

  1. Anonymous ha detto:

    siamo molto italians e poco europeans

  2. Danx ha detto:

    eheh bello questo video, l’avevo già visto un pò di tempo fa.
    non penso che gli italiani si sentano europei, siamo molto più mediterranei. siamo molto più simili a slavi, marsigliesi e spagnoli che a tedeschi e scandinavi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *