Author: FaRidere staff

0

Il percorso del “condono”

I VIP sono sbarcati su Twitter e fortunatamente alcuni di loro non lo fanno per autopromuoversi ma per divertirsi e condividere. Così oggi l’immenso Roy Paci riscava nel passato della televisione trovando una chicca firmata...

1

Pinuccio vs Vasco Rossi

Vasco Rossi si è lanciato nella missione di diventare una social rock star, ma ormai il tormentone puzza più di marketta che di evoluzione condivisionale della rock star. Si è detto, letto e visto...

1

Giorgio “Patroclo” Bracardi

Erano gli anni 80, gli anni in cui in televisione dominava Indietro Tutta, quella comicità demenziale che necessitava di un po’ di cultura per capirla fino in fondo. In quel periodo girava un attore...

0

Quel goccetto di troppo

Il mio amico Paolo ha pubblicato su Facebook uno straordinario video. Location: spiaggia. Ore: prima mattina. Soggetto: un signore cerca di vestirsi ma qualcosa non va proprio nel verso giusto. Special guest: qualche goccetto...

Pizza e cellulare! 0

Pizza e cellulare!

Finalmente un video virale bello e simpatico. Il committente è Wind e lo staff è quello di Zelig: Andrea Pellizzari come voice speaker e il grandioso Giorgio Verducci che ci mette la faccia? Il...

0

Angurie esplosive

Qualche mese fa era sulla bocca di tutti il caso di alcune angurie che esplodevano da sole: in Cina. A quanto sembra i mega cocomeri esplodevano perchè il fertilizzante era troppo “potente”: in Cina...

0

Moana Guzzanti

Il nuovo millennio è stato un voltare pagine di tanti libri. Nel vecchio millennio ci furono trasmissioni fantastiche: divertenti, ironiche e che ancora oggi fanno parlare. Una di queste, sulla scia del mitico “indietro...

0

Claudiano: evoluzione

In giro si legge sempre di più di cloud, cloud computing. Siccome noi in redazione non siamo molto normali abbiamo subito capito a cosa facessero riferimento. Quale miglior atto da parte di un sito...

0

So diabolico nell’ample**o

Una tweettata dell’amico Matteo Bianx ha messo in moto  i miei ricordi cinematografici. Alla mente mi viene quell’orrendo butterato col culo basso che ci provava con la Pina, sto maiale. La Pina chi? Beh...